celebrazione dell’ ingenuità

quando avevo 9 anni a scuola mi ero innamorato di una bambina ma non glie lo avevo mai detto. l' ultimo giorno di scuola decisi di scrivergli un bigliettino con scritto "come una nave lascia la scia, io ti lascio la mia firma" e lo firmai. peccato che quello era l' ultimo giorno di scuola xkè avevo capito solo allora che non dovevo lasciarla andare così!!! però era troppo tardi………….. ora, riflettete: avevo capito solo allora che non dovevo lasciarla andare, o l'avevo sempre saputo???? io sceglierei la seconda! sì, xkè non è la ragione che mette in moto il cuore, ma la paura, la passione, l' amore……..e così ora mi rendo conto della veracità del detto"carpe diem": cogli l'attimo, e della falsità del detto "beata ingenuità".  

celebrazione dell’ ingenuitàultima modifica: 2006-06-11T16:42:10+02:00da topopingu
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “celebrazione dell’ ingenuità

Lascia un commento